Prodotti

Produttività - Qualità
Tutti le parti componenti sono prodotte dal gruppo aziendale con l’utilizzo di centri automatici, tagli laser, e macchinari che permettono di eccellere nella qualità del prodotto, che viene costruito con tolleranze minime ridottissime, con risultati che vanno ben oltre le normali medie di produzione. La commercializzazione avviene poi tramite i migliori fornitori che possono individuarsi sul mercato internazionale.
Principali caratteristiche
  • il pezzo viene portato a “spasso” dal mandrino, in fase di carico e scarico (pick up) e in fase di lavorazione (utensili fissi); dal robot, a bordo macchina, in fase di spostamento, capovolgimento, pulizia e controllo pezzo.
  • Il tempo ciclo è particolarmente ridotto;
  • Il tempo di scarico carico pezzo è ridotto al minimo;
  • la qualità della superfici lavorate e la precisione sono assicurate da una struttura molto rigida e da componenti di elevata qualità;
  • gli organi sensibili non vengono influenzati da fonti di calore;
  • il pezzo è “appeso” facilitando la caduta dei trucioli;
  • il motore mandrino è staccato;
  • la lavorazione di tornitura può essere completata da fresatura, foratura, maschiatura e rettifica (multifunzionale);
  • la zona di lavoro è chiusa in modo da proteggere l’uomo durante la lavorazione e sia facilmente accessibile per la preparazione macchina e la manutenzione;
  • la macchina, sia nella versione simplex, sia duplex, si configura come una “cella” di lavorazione autonoma (l’operatore diventa assistente);
  • la struttura della macchina è compatta (rettangolare) e occupa uno spazio al suolo contenuto;
  • la manutenzione è ridotta al minimo ed i vari componenti sono facilmente accessibili;
  • l’evaquatore trucioli è disposto trasversalmente alla macchina e raccoglie il refrigerante (se impiegato)
Flessibilità e tempi ridotti
L’operazione di scarico e carico del pezzo avviene con l’intervento del robot che scarica e dello spintore che carica; entrambi si muovono su assi controllati (tempi ridotti, flessibilità). Il tempo di scarico e carico, per un pezzo di circa 10 kg, è inferiore a 6 secondi.
Caratteristiche

La lavorazione del pezzo avviene attraverso il movimento del mandrino (asse X) e degli utensili (asse Z). Nella versione standard gli utensili sono allineati (1200 mm) su sei/otto blocchi, questa soluzione evita l’impiego della torretta a revolver, riduce i tempi ciclo e migliora la rigidità. Il movimento del mandrino avviene con velocità (60 m/min) e accelerazioni (10 m/s²) elevate; anche queste caratteristiche contribuiscono alla riduzione del tempo ciclo.

La struttura della macchina, la testa del mandrino non sono influenzate (dilatazioni deformazioni termiche) da fonti di calore; i trucioli (sino a 600° C) cadono nella vasca dell’evaquatore, il motore mandrino è “staccato” dal mandrino, i motori assi sono esterni alla macchina. Le operazioni di foratura e soprattutto di fresatura possono essere effettuate da unità ben dimensionate essendo montate su blocchi fissi.

La macchina è compatta (soprattutto la versione duplex), occupa poco spazio e razionalizza l’eventuale concatenazione di più macchine.

Miglioriamo la produttività e diminuiamo i costi
I centri di tornitura multifunzionale, in tutti i modelli, presentano numerose soluzioni innovative che brevemente riepiloghiamo:
  • struttura rigida e ben dimensionata;
  • velocità ed accelerazione degli assi elevata;
  • disposizione degli utensili in linea;
  • manipolazione del pezzo (non solo movimento) da parte del robot a bordo;
  • tempi di scarico e carico ridotti;
  • costruzione semplice, affidabile e quindi manutenzione ridotta e poco penalizzante;
  • struttura compatta, spazi ridotti.


SCA 400

PDF
Stampa
E-mail
Scritto da Administrator
Lunedì 14 Settembre 2009 16:42
Caratteristiche tecniche principale
Diametro autocentrante mm 315/400
Diametro massimo rotante mm 420
Lunghezza max mm 240 con robot a bordo mm 200
Peso max pezzo con robot a bordo kg 20
Diametro pezzo (nominale) mm 340
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 25 Settembre 2009 15:23 )

SBA 315

PDF
Stampa
E-mail
Scritto da Administrator
Lunedì 14 Settembre 2009 16:41
Caratteristiche tecniche principale
Diametro autocentrante mm 250/315
Diametro massimo rotante mm 340
Lunghezza max mm 240 con robot a bordo mm 200
Peso max pezzo con robot a bordo kg 16
Diametro pezzo (nominale) mm 250
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 25 Settembre 2009 15:24 )

SAA 250

PDF
Stampa
E-mail
Scritto da Administrator
Lunedì 14 Settembre 2009 16:41
Caratteristiche tecniche principale
Diametro autocentrante mm 200/250
Diametro massimo rotante mm 260
Lunghezza max mm 240 con robot a bordo mm 200
Peso max pezzo con robot a bordo kg 12
Diametro pezzo (nominale) mm 200
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 25 Settembre 2009 15:24 )

Dove siamo

B2B SPA
Via Carnovali 100/D
Bergamo-Italy
Tel. +39 035210000 | +39 035241111

contatti

Presentazione

Situata in Bergamo, Italy e appartenente ad un gruppo imprenditoriale attivo dal 1972, B2B S.p.a sta sviluppando nuovi progetti di centri di tornitura evoluti e nuovi prodotti su commessa, con specializzazione nella produzione in serie.

Scarica Presentazionie

INNOVAZIONE SEMPLIFICAZIONE PER LA MASSIMA PRESTAZIONE

La B2B S.p.a. nata dall’esperienza pluriennale nel settore della produzione in serie per l’industria automobilistica e dalla filosofia del gruppo di lavoro. Da utilizzatore e consapevole delle problematiche ed esigenze dei centri di tornitura presenti sul mercato...

Continua